Posts made in January, 2013

Come scegliere le galline (invece che le uova) per avere successo?

Come scegliere le galline (invece che le uova) per avere successo?

Questo articolo di Daniel Goleman (http://intelligenzaemotivainazienda.blogspot.it/2013/01/il-test-delle-caramelle.html?goback=.gde_2809441_member_206995830&m=1) evidenzia come le persone capaci di aspettare a soddisfare i propri desideri in vista di maggiori risultati futuri siano quelle che hanno maggiore successo nella vita. L’articolo prende spunto da una ricerca nella quale dei bimbi di 4 anni erano lasciati soli con una caramella e la promessa – se non l’avessero mangiata subito – di ottenerne altre due. A distanza di anni, chi non aveva mangiato la caramella aveva...

Read More

Del fare soldi o del fare business

Del fare soldi o del fare business

    Sento spesso dire, soprattutto in questo periodo di recessione, che il ruolo del manager dovrebbe essere quello di chi fa soldi o fa far soldi all’azienda. Molti evidenziano come questa sia una stortura quando avviene sulle spalle dei lavoratori, come nel caso di alcuni Direttori del Personale che tagliano teste senza scrupoli. Condivido questa riflessione e provo a spingermi ancora oltre: se davvero fare soldi fosse l’obiettivo primario delle aziende, la maggior parte degli imprenditori chiuderebbe i battenti e investirebbe in BOT, che rendono di più di molti...

Read More

Formazione sulla leadership: dare forma o liberare le forme?

Formazione sulla leadership: dare forma o liberare le forme?

Leggendo su Forbes l’articolo The #1 Reason Leadership Development Fails, il primo istinto è quello di scrivere all’autore per segnalargli che la sua lettura dei corsi di formazione si ferma più o meno agli anni 40. L’articolo però ci richiama ad alcuni punti effettivamente importanti per un efficace sostegno allo sviluppo della leadership. Mike Myatt evidenzia i limiti della formazione sulla leadership. Certo, usa una definizione un po’ self-fishing, secondo la quale i corsi di formazione sono dei momenti nei quali il formatore, con modalità direttive e senza...

Read More